Tra le tendenze dell’Autunno/Inverno 2021-22 una delle più forti è quella del ritorno delle paillettes. Top, pantaloni, gonne e abiti si presentano ricoperti di paillettes per risplendere nelle lunghe sere della prossima stagione, da trascorrere, si spera, fino a tardi nei locali.

Protagoniste degli outfit da sera

Quando pensiamo ad un abito da indossare di sera una delle prime immagini che ci viene in mente è di sicuro il luccichio dei ricami o delle paillettes che attira l’attenzione di chi li guarda. Oro, argento o multicolori, portano subito al centro dell’attenzione chi le indossa. Vi siete mai chiesti da dove viene il loro nome? Il termine deriva dal francese paille, paglia, da cui poi anche pagliuzza e paglietta.

Mia Farrow indossa abito e copricapo di paillettes con collana di perle e ventaglio nel fil "Il Grande Gatsby", 1974

Mia Farrow nel film “Il Grande Gatsby”, 1974. Da Pinterest

Decorazioni di un certo peso

Quando iniziano ad essere utilizzate le paillettes? La moda di applicare sui tessuti dei dischi di metallo si fa risalire al XIII secolo quando le persone più ricche usavano cucirsi addosso delle monete per mostrare la propria ricchezza ed evitare di perderle o peggio di farsele rubare. Proprio da questa usanza deriva il nome inglese, sequin traduzione di zecchino, moneta utilizzata a Venezia nel ‘500. Col passare dei secoli questa pratica decade progressivamente ma non il desiderio di illuminare giacche, abiti o gilet. Essendo ancora molto lontana l’invenzione di materiali leggeri come la plastica, a partire dal 1600 viene utilizzato il metallo sotto forma di piccoli dischi luccicanti. Fino ai primi decenni del Novecento è ancora questo il materiale utilizzato e chi indossa un abito con paillettes porta in giro un peso non indifferente.

Gli anni Venti

In questo decennio, complici alcuni fattori, le paillettes diventano protagoniste della moda del periodo. Nel novembre del 1922 viene scoperta la tomba di Tutankhamon e tutto il mondo è travolto dalla passione per l’antico Egitto. La moda non fa eccezione anche perché nella tomba vengono ritrovati diversi capi di abbigliamento decorati con dischi di metallo. Inoltre la vita notturna sempre più intensa dopo gli anni della Prima guerra mondiale porta alla creazione di molti modelli di abiti da sera. Spesso riccamente ricamati e decorati, risplendono sotto le mille luci dei locali e delle feste grazie agli inserti metallizzati e alle paillettes.

L'attrice Alice Joyce indossa un abito da sera senza maniche, ricoperto di paillettes e ricami, 1926

L’attrice Alice Joyce con un abito da sera ricoperto di paillettes e ricami, 1926. Da Pinterest

Il decennio delle discoteche

Arriviamo così agli anni che vedono l’esplosione della moda delle paillettes, gli anni Settanta. Cosa c’è di meglio che indossare un abito scintillante per farsi notare tra la gente che affolla il tempio del divertimento, la discoteca? La moda promuove questa tendenza e ad ogni stagione propone le paillettes, dagli anni ’40 realizzate in plastica o vinile, ben più leggere del metallo. Le protagoniste della night life dell’epoca risplendono dalla testa ai piedi.

Bianca Jagger indossa abito e basco rossi ricoperti di paillettes allo Studio 54

Bianca Jagger indossa basco e abito rosso ricoperti di paillettes allo Studio 54 con Mick Jagger. Anni ’70, da Pinterest

Sedute insieme allo stilista Halston, Liza Minnelli, Liz Taylor e Betty Ford indossano abiti con paillettes durante una serata allo Studio 54 nel 1979

Lo stilista Halston con Lisa Minnelli, Liz Taylor e Betty Ford allo Studio 54, 1979. Getty Images

I capi di abbigliamento e accessori brillano anche nel mondo del cinema e della musica. Famosi sono gli abiti indossati da attrici famosissime come Joan Crawford, Marilyn Monroe, Liza Minnelli e Barbra Streisand. Nella musica invece si parte dal glam rock, con David Bowie e si continua col pop come ad esempio Michael Jackson ed Elton John.

Marilyn Monroe indossa il famosissimo abito rosso ricoperto di paillettes nel film del 1953 "Gli uomini preferiscono le bionde"

Marilyn Monroe, indossa un abito ricoperto di paillettes nel film “Gli uomini preferiscono le bionde”, 1953. Da Pinterest

Non è necessario indossare un abito da sera o un outfit in stile disco per brillare! Basta anche un accessorio o un inserto di paillettes per risplendere nella prossima stagione Autunno/Inverno 2021-22, scegliete il vostro preferito!

Borsa classica, satin ricamato, paillettes rosa e blu marine e metallo dorato, Chanel